Mese: Luglio 2017

Il respiro del bosco (parte seconda)

Imboccando il sentiero che da San Romolo porta al Colle Termini di Perinaldo (direzione Monte Caggio) ci si addentra in un bosco fitto e a tratti buio, in cui si sente, sulla pelle e nelle narici, durante le calde giornate estive, il fresco umido del sottobosco. Sulla corteccia delle piante esposta a nord crescono muschio e licheni conferendo all’ambiente un aspetto quasi preistorico.

LEGGI DI PIU'

Il respiro del bosco (parte prima)

Ci sono luoghi che non riesco a smettere di frequentare. Esercitano su di me un’attrattiva magnetica. Ci ritorno sempre con un sentimento misto di curiosit√† e aspettativa e ogni volta non mi deludono. Questi luoghi sono boschi, riserve naturali, parchi.

LEGGI DI PIU'