Categoria: Piante e consapevolezza di sé

Far fiorire l’inverno con le bulbose

Cosa sono le bulbose? Ad alcuni le bulbose da fiore potrebbero ricordare le cipolle, e in effetti non si tratta di una somiglianza casuale, poiché le cipolle stesse sono bulbi. Le bulbose, però, sono molto più che semplici cipolle. Sono piante facili che sanno regalare grandi soddisfazioni grazie alle loro fioriture, anche in inverno.

LEGGI DI PIU'

Abbiamo tutti una “formazione giardiniera”

Nei miei workshop, uno dei temi centrali è spesso quello della propria “formazione giardiniera”. Che cosa significa per me quest’espressione? Sicuramente non mi riferisco  a una formazione professionale, per diventare per l’appunto un giardiniere. Con “formazione giardiniera” io  intendo  tutto quello che abbiamo vissuto, da un punto di vista esperienziale, in relazione al giardino e alle piante nel corso della nostra vita, a partire dall’infanzia.

LEGGI DI PIU'
relazione con la natura

La relazione con la natura per la salute umana

Ormai da tanti anni, quando mi sento agitato o confuso e devo prendermi un momento per riflettere con calma, staccando da tutto e tutti, per prima cosa metto il telefono in modalità aereo e contemporaneamente mi reco nel bosco più vicino per camminare in silenzio ed ascoltarmi. Una sorta di wild-mindfulness.

LEGGI DI PIU'

Il giardino che non ho

Fin da bambino ho coltivato il desiderio di avere un giardino tutto mio, in cui poter giocare, osservare la natura, imparare i meccanismi della vita attraverso il comportamento di piante e animali, visto che – come dice mia moglie – sono “il figlio illegittimo di Piero Angela”.

LEGGI DI PIU'

Cosa ci insegnano le erbacee perenni?

Cosa sono le erbacee perenni? Anzitutto chiariamo cosa significa erbacea perenne. Le piante perenni sono sostanzialmente tutte quelle che hanno un ciclo di vita superiore ai due anni. Gran parte del mondo vegetale può essere definita perenne, si pensi agli alberi che vivono centinaia di anni come i castagni (Castanea sativa), o arbusti come il mirto (Mirtus communis) o il corbezzolo (Arbutus unedo), tutte piante longeve, tipiche del paesaggio mediterraneo.

LEGGI DI PIU'

Paternità vegetale

In questi giorni ho dato uno sguardo alla mia carriera di amante del mondo vegetale e mi sono reso conto di quanto mi sia sempre piaciuto fare esperimenti con le semine  e la riproduzione delle piante tramite talea. E’ un’attività che ho sempre svolto quasi soprappensiero, come guidato da una divinità interiore, contadina e creatrice, spinta da un feroce desiderio di vita.

LEGGI DI PIU'

Sostenibilità e rispetto di sé: prendiamo spunto dal mondo vegetale

Si parla molto di stili di vita sostenibili, di sostenibilità ambientale, facendo riferimento alle azioni virtuose che ognuno di noi può compiere per limitare l’inevitabile danno recato dalla nostra presenza sul pianeta.  Si parla anche di sostenibilità nell’accezione di sviluppo economico: dagli investimenti nelle energie rinnovabili alla produzione di  generi alimentari nel rispetto dell’ambiente.   Pur essendo questi temi di sicuro valore e di grande interesse in questo momento storico, guardando la mia esperienza personale, sto riflettendo più che altro sulla sostenibilità come alla  facoltà di vivere nel rispetto della propria vita nelle piccole scelte di tutti i giorni. Ovviamente il mio sguardo è rivolto con gratitudine al mondo delle piante per gli insegnamenti che ci possono offrire anche in questo ambito.

LEGGI DI PIU'